Caffarel

Restyling sito

Da quasi 200 anni Caffarel è tra i più noti produttori di cioccolato, in particolare è stata l’inventore del famoso cioccolatino Gianduiotto.

Colmare il gap digitale tra l’azienda e i suoi consumatori finali, ripensando l’intero ecosistema digitale.

Gianduiotti

Gli obiettivi del cliente

Siamo partiti dal restyling totale del sito e abbiamo definito e studiato una strategia di Digital Marketing multicanale ad hoc.

  • Introduzione di una sezione blog nel sito.
  • Introduzione nel sito di una sezione dedicata alle ricette.
  • Implementazione di strategie atte a spingere il cliente all'acquisto online o al Drive to store.
  • Progettazione di strategie di web marketing per aumentare l'engagement verso i contenuti del sito, della newsletter e dei canali social.

Le nostre soluzioni

Siamo partiti dall’analisi dettagliata della Value Proposition e di come questa veniva veicolata ai vari tipi di utenti. Abbiamo poi fotografato la “buyer journey” e individuato alcuni specifici funnel per ottenere nuovi utenti e fidelizzare meglio quelli attuali. Dopo questa fase iniziale di analisi e consulenza abbiamo sviluppato la prima fase della strategia.

Mockup

Restyling totale del sito web:

Il nuovo sito è stato studiato “mobile first” e ci siamo concentrati nei vari percorsi utenti che, passando da ricette sempre aggiornate e da un nuovo story telling, si concludevano sul catalogo prodotti (che è stato a sua volta ripensato). In particolar modo, lo studio si è soffermato sul voler mostrare chiaramente all’utente dove poter acquistare, con una chiara call to action verso l’ecommerce oppure verso i punti vendita.

SEO, SEM e Content Strategy

Abbiamo studiato e implementate le strategie SEO e SEM più adatte alla situazione e abbiamo introdotto una Content Strategy con declinazioni specifiche sul blog, sui social network e sulla newsletter.

Approccio Data Driven

Introduzione dell’approccio Data Driven in modo da misurare concretamente quali azioni funzionavano e quali no. In questo modo è stato molto semplice determinare quali costi conveniva incrementare o diminuire in funzione di KPI specifici, il tutto guidato dal ROI finale ottenuto.

Risultati ottenuti

Sia il lavoro di restyling del sito che le strategie di SEO, SEM e Content Strategy hanno funzionato aumento il traffico e il tempo di permanenza, il tasso di conversione dell'e-commerce e le metriche di engagement di social e newsletter.

Restyling del sito

  • Incremento delle visite organiche del 60%.
  • Incremento del tempo di permanenza sul sito del 20%.
  • Incremento del 250% delle conversioni verso l’ecommerce.
  • Incremento del 150% delle ricerca di punti vendita nello store locator.

SEO, SEM e Content Strategy

  • Incremento dell’engagement sui social del 45%.
  • Incremento del 700% delle iscrizioni alle newsletter.