UniCredit Investimenti rel 2.0

Il progetto nasce dall'esigenza del cliente di adeguare il proprio portale investimenti alle linee guida della nuova web identity di gruppo.
La longevità del sito è alla base delle difficoltà riscontrate: costruito su piattaforme e tecnologie ormai obsolete, fu implementato utilizzando un CMS custom ed è stato sottoposto, durante gli anni, a modifiche quotidiane per soddisfare i requisiti in continua evoluzione.

Prima di iniziare il restyiling, abbiamo analizzato la situazione alla ricerca di attività propedeutiche alle fasi successive del progetto. In particolare, abbiamo appurato che durante gli anni si era creata una certa ridondanza per cui molte parti del front-end erano state replicate per introdurre differenze mirate nelle varie pagine.
Per risolvere il problema, abbiamo agito alla base re-ingegnerizzando ed internazionalizzando il sistema di templating; quest'attività ci ha permesso di isolare le componenti fondamentali da utilizzare nella costruzione delle pagine e costituire delle fondamenta solide per l'intero progetto.

Nella prima fase abbiamo studiato le linee guida con estrema attenzione e le abbiamo declinate per creare dei layout su misura per il prodotto. Questa analisi si è concentrata maggiormente sugli aspetti peculiari del sito che non si potevano snaturare, ma necessitavano sicuramente di un intervento massiccio per essere conformati.
Al termine della progettazione del template generico e degli elementi grafici più ricorrenti (viste, pagine di dettaglio ecc), abbiamo implementato queste specifiche predisponendole per l'utilizzo con il framework di templating appena ristrutturato.

Nella seconda fase del progetto, in concerto col cliente, si sono individuate le pagine fondamentali per la comunicazione veicolata dal sito. Sfruttando una metodologia agile, le abbiamo ri-progettate, implementate ed integrate al back-end esistente. Questo approccio ci ha permesso inoltre di uniformare la User Experience di sezioni del sito che, nascendo in periodi storici differenti, mostravano scarsa coerenza.

Durante il progetto, il cliente ha maturato l'intenzione di inserire nuovi elementi che potenziassero il portale adeguandolo agli standard moderni. Interpellati direttamente, abbiamo proposto diverse soluzioni che permettessero di migliorare funzionalità esistenti o di integrarne di nuove, ma che non fossero invasive rispetto all'infrastruttura esistente. Tra queste, si è scelto di modernizzare l'indicizzazione e la ricerca degli strumenti finanziari che costituiscono una parte fondamentale del contenuto informativo del portale.
Sempre per soddisfare l'esigenza di modernizzazione, abbiamo individuato e risolto alcuni colli di bottiglia nelle prestazioni del sito.